Perché coprire la tua piscina?

Perché coprire la tua piscina?

Tutti i vantaggi di coprire la piscina

La piscina nel proprio giardino permette di trovare refrigerio durante le giornate più afose e soprattutto di far divertire i tuoi bambini con giochi d’acqua, tuffi e tanto altro. Tuttavia, per goderne nel migliore dei modi, è necessario prendersene cura evitando situazioni che potrebbero comportare danneggiamenti dal punto di vista strutturale ed estetico. Un approccio ottimale sotto questo punto di vista, è quello di prevedere l’acquisto di un importante accessorio come la copertura.

La copertura per piscine può essere realizzata con diverse soluzioni che si diversificano per materiali, forme e dimensioni. Vuoi scoprire perchè coprire la tua piscina? Ci sono in realtà tanti aspetti che ti consigliano di coprire la piscina non solo durante il periodo invernale, ma anche in quello estivo. In primo luogo coprire la piscina significa avere sempre e comunque acqua più pulita evitando una costante manutenzione per eliminare foglie secche, insetti e tanto altro.

Inoltre, una copertura ben progettata e realizzata, permette di far entrare nella piscina i raggi solari e soprattutto di mantenere il calore accumulato. Questo significa che potrai pensare, grazie al “dio sole”, al prima tuffo già a Pasqua e prolungare il piacere anche nei mesi di settembre e ottobre e perché no novembre. Potrai fare un meraviglioso tuffo insieme alla tua famiglia oppure ai tuoi amici, giacché la temperatura dell’acqua e dell’ambiente all’interno della copertura, sarà decisamente gradevole. Un altro importante aspetto che viene soddisfatto da una funzionale copertura per piscina, è quello di offrire una straordinaria protezione contro parassiti esterni e soprattutto agenti climatici che molto spesso sono anche inquinanti. Di qui un notevole risparmio di prodotto chimici.

Naturalmente, durante il periodo invernale, la copertura protegge adeguatamente i rivestimenti e le superfici della piscina alleviando l’escursione termica e quindi possibili danneggiamenti. Insomma, grazie ad una copertura ben progettata e realizzata da aziende di grande esperienza nel settore come ad esempio Alphacover, è possibile avere una piscina al top in tutte le stagioni.

Come scegliere la copertura per piscina

Ormai ti è chiaro quanto sia conveniente ed utile acquistare una copertura per piscine. Tuttavia, la scelta della tipologia di copertura più adatta per la tua piscina non è così semplice ed agevole come si possa pensare. In commercio sono disponibili numerose soluzioni per cui bisogna tenere in considerazione alcuni aspetti e cercare di fare un po’ il punto della situazione. Innanzitutto, devi valutare con estrema attenzione il budget di cui disponi per l’acquisto della copertura e le dimensioni necessarie per ottimizzare l’utilizzo della tua piscina. In aggiunta, dovrai anche valutare in quali periodi dell’anno utilizzare la tua piscina e con quale frequenza fai un tuffo e comunque trascorri del tempo all’interno della struttura.

A tutto questo, bisogna aggiungere altre considerazioni che permettono di valutare quelle che sono le caratteristiche climatiche che solitamente si presentano nel corso di un anno solare nella zona dove è installata la tua piscina. Detto questo, la principale scelta è quella di valutare se si vuole acquistare una copertura per piscina manuale oppure un’automatica. Nel primo caso, l’investimento è leggermente più basso, ma dovrai sottoporti ad un maggiore stress per occuparti dell’apertura e della chiusura della copertura. Nel secondo caso, invece, avrai a disposizione un accessorio quasi irrinunciabile. Ricordati che ti basterà cliccare su un pulsante e potrai scoprire e coprire la tua piscina in pochi secondi.

Tipi di copertura a disposizione per la tua piscina

In commercio sono presenti diverse tipologie di coperture per piscina, ma per accedere ad un prodotto dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, è necessario rivolgersi ad una ditta specializzata come nel caso di Alphacover. Il modello Home è una tipologia di copertura che permette di coprire un ampio spazio e di offrire anche massima trasparenza: i raggi solari potranno entrare con maggiore facilità per ricreare un ambiente davvero gradevole anche in periodi primaverili ed autunnali. Per chi, invece, vuole un design leggermente più ricercato, l’opzione più idonea è quella della tipologia Cocoon. Tuttavia, ci si può sbizzarrire ulteriormente scegliendo forme e design ancora più ricercati, come nel caso di Prestige oppure del modello Star. Sono due opzioni decisamente molto intriganti che riescono a proteggere adeguatamente la tua piscina e al tempo stesso ad arricchirla anche dal punto di vista estetico con forme morbide e adattabili a piscine medio/piccole. Per i grandi impianti, magari anche pubblici, la soluzione migliore è quella rappresentata dal modello Gamma A Pro, mentre se si dispone di una piscina particolare e per nulla regolare nelle linee, meglio scegliere le soluzioni personalizzate che sanno adattarsi a qualsiasi contesto.

Conclusioni

La tua piscina, insomma, è un importante plus che sa impreziosire il tuo spazio verde, aumenta il valore della tua abitazione e al tempo stesso ti offre un grande comfort durante il periodo estivo e in stagioni meno favorevoli. Per goderne al meglio è necessario coprirla adeguatamente, magari con l’installazione di un’apposita copertura per piscina che permette di proteggerla dall’azione degli agenti climatici, mantenendo l’acqua più pulita.

La copertura, inoltre, tiene lontani i parassiti e ti permette di utilizzare la piscina anche in alcuni periodi dell’anno tradizionalmente più ostili sotto questo punto di vista, grazie alla sua capacità di trattenere il calore al di sotto della copertura stessa. Rivolgiti ad una ditta specializzata come Alphacover per ottenere una copertura di qualità a prezzi congrui.