Coperture basse

Alphacover leader nelle coperture per piscine

Coperture piscine basse

Acquistare delle coperture basse per piscine, significa non solo riuscire a proteggere adeguatamente la propria piscina dagli agenti climatici e da quelli inquinanti, ma anche avere a disposizione un accessorio che permetta di prolungarne l’utilizzo. Infatti, le coperture sono progettate e realizzate per permettere ai raggi solari di entrare, produrre un importante effetto serra e soprattutto per mantenere il calore nel tempo. Tra le soluzioni maggiormente prese in considerazione, ci sono le coperture piscine basse

Si tratta di strutture concepite con varie forme e dimensioni che si sviluppano su poche decine di centimetri sul livello dell’acqua. 

Questo genere di prodotto è il giusto mix tra le esigenze estetiche di chi vuole avere un ambiente comunque elegante e sobrio e le esigenze legate nel ricreare temperature più adatte per poter utilizzare la piscina anche nel periodo autunnale o magari in quello primaverile.

Le coperture per piscine vengono progettate e realizzate per avere un sistema di apertura e chiusura particolarmente efficiente e silenzioso. In tal senso, si può prevedere un meccanismo di movimentazione manuale oppure l’utilizzo di coperture amovibili, scorrevoli, telescopiche, motorizzate. Insomma, si può spaziare tra un’ampia gamma di opportunità rivolgendosi ad un marchio di grande tradizione ed affidabilità, come nel caso di AlphaCover. Questo marchio propone, ad esempio, l’interessante modello Alpha, dalle linee discrete con un’altezza molto bassa oppure la Prestige, dalle linee e forme più ricercate. La Prestige garantisce un’ottima visibilità laterale quando si è in acqua e può coprire anche piscine dalle dimensioni rilevanti. La Luxor garantisce un’ottima visibilità laterale quando si è in acqua.

Coperture essenziali dal design unico

Le coperture basse per piscine sono delle coperture essenziali che peraltro presentano un design davvero unico nel suo genere, come nel caso del modello Prestige di AlphaCover. 

 

Un altro tratto essenziale di questi prodotti è che riescono anche a minimizzare l’ingombro come nel caso della copertura Easy che ricorda una vera e propria tapparella.

Il design è davvero straordinario per una realizzazione basata su un sistema estremamente funzionale senza guide al suolo.

Questa copertura è la soluzione ideale soprattutto per piscine che hanno una larghezza non superiore a 5 metri. Inoltre, ci sono coperture, come nel caso della gamma Centinate, che danno ancora maggior risalto all’aspetto estetico, ma anche alla funzionalità. Infatti, con la loro forma questo genere di coperture essenziali, si integrano alla perfezione nel contesto e permettono, con accessi laterali, di accedere in maniera agevole allo specchio d’acqua.

Insomma, per ottenere delle coperture basse per piscine che sappiano proteggere al meglio la piscina stessa e soprattutto consentire al proprietario di usarla per un periodo più lungo durante l’arco dell’anno, è necessario rivolgersi ad un’azienda specializzata come nel caso di Alphacover che mette a disposizione esperienza e un’ampia gamma di soluzioni, per un rapporto qualità prezzo davvero straordinario.